CIGLIANO

Chardonnay Salento IGT Bianco

Da uve Chardonnay, ha colore giallo paglierino con riflessi dorati, profumo delicato con ampie note fruttate e con nuances aromatiche di salvia, glicine e sambuco, sapore secco con eleganza, buon carattere aromatico, mantiene costante una nota di freschezza e sapidità, piacevole retrogusto armonico di melone bianco.

Abbinamenti: antipasti di mare e di terra, piatti a base di pesce. Temperatura di servizio consigliata 8-10°. Vendemmia: metà agosto.

Resa per ettaro: 100 q.li.

Ceppi per ettaro: da 4500 a 5000.

Sistema di allevamento: cordone speronato.

Vinificazione: pressatura soffice, fermentazione a temperatura controllata a 16°, affinamento in acciaio.

Per info e acquisti clicca qui   -   Scheda completa qui

SQUARCIAFICO

Salento IGT Bianco

Da un uvaggio aziendale, è un vino fresco e vivace, leggermente mosso, dal colore giallo paglierino, profumo dal bouquet sottile ma ben dichiarato, note fruttate con sottolineatura di mela, sapore secco, allegro e rapido nello svelarsi; fragrante e armonico nel finale, con piacevole retrogusto di melone bianco.

Abbinamenti: adatto ad aperitivi e antipasti di mare e di terra e con primi piatti leggeri. Temperatura di servizio consigliata 8-10°.

Vendemmia: metà agosto.

Resa per ettaro: 100 q.li.

Ceppi per ettaro: da 4500 a 5000.

Sistema di allevamento: cordone speronato.

Vinificazione: pressatura soffice, fermentazione a temperatura controllata a 16°, affinamento in acciaio.

Per info e acquisti clicca qui    -   Scheda completa qui

 

Rosato Salento

SPINELLO DEI FALCONI

Salento IGT Rosato

Da uve Negroamaro. Vino cerasuolo vermiglio carico trasparente e lucido, dal profumo di ciliegia, lampone e rosa selvatica, ha sapore asciutto, sapido, fresco, elegante con piacevoli ricordi di mora, sulla base amarognola ha corpo largo e carezzevole, con armonico e fragrante sviluppo.

Abbinamenti: antipasti di mare e di terra, paste al sugo, secondi a base di pesce e carni bianche. Temperatura di servizio consigliata 8-10°.

Vendemmia: ultima settimana di agosto.

Resa per ettaro: 100 q.li.

Ceppi per ettaro: da 4500 a 5000.

Sistema di allevamento: cordone speronato.

Vinificazione: con la tipica tecnica dell’”alzata di cappello”, fermentazione controllata a 18°, affinamento in acciaio.

Per info e acquisti clicca qui   -   Scheda completa qui

Rosato Salento

SQUARCIAFICO

Salento IGT Rosato

Da uve Negroamaro. Vino fresco e vivace, leggermente mosso, dal colore rosa corallo, profumo intenso e aroma vinoso con decisivo apporto fruttato, note di mora di rovo, sapore asciutto, sapido, fresco e sulla base piacevolmente amarognola.

Abbinamenti: adatto ad aperitivi e antipasti – di mare e di terra – e con primi piatti della tradizione salentina e italiana in generale. Temperatura di servizio consigliata 8-10°.

Vendemmia: ultima decade di agosto.

Resa per ettaro: 100 q.li.

Ceppi per ettaro: da 4500 a 5000.

Sistema di allevamento: cordone speronato.

Vinificazione: criomacerazione con le bucce per 8/10 ore, pressatura soffice e fermentazione controllata a 18°, affinamento in acciaio.

Per info e acquisti clicca qui   -   Scheda completa qui

Negroamaro Salento

Negroamaro

Salento IGT Rosso

Da uve Negroamaro. Vino rosso rubino intenso, dal profumo fresco e vinoso con ricordi di frutti rossi, liquerizia, vaniglia e caffè, ha sapore morbido, caldo sul garbato fondo amarognolo, ben sostenuto da concentrazione e speziatura che donano eleganza e rotondità.

Abbinamenti: primi e secondi a base di carni rosse o selvaggina, formaggi stagionati. Temperatura di servizio consigliata 18°.

Vendemmia: prima decade di settembre.

Resa per ettaro: 100 q.li.

Ceppi per ettaro: da 4500 a 5000.

Sistema di allevamento: cordone speronato.

Vinificazione: macerazione con le bucce per 7/8 giorni a 28° di temperatura; pressatura soffice e affinamento in acciaio e cemento vetrificato.

Per info e acquisti clicca qui   -   Scheda completa qui

PRIMITIVO

Salento IGT Rosso

Da uve Primitivo. Vino rosso porpora carico, dal profumo di ciliegia matura, humus, bacche di mirto, spezie e mandorla, ha sapore morbido, sapido e caldo, tannini fitti, piacevoli ricordi di cioccolato e confettura di prugna che sottolineano la corrispondenza gusto-olfattiva.

Abbinamenti: primi e secondi a base di carni rosse o selvaggina, formaggi stagionati. Temperatura di servizio consigliata 18°.

Vendemmia: prima decade di settembre.

Resa per ettaro: 90 q.li.

Ceppi per ettaro: da 4500 a 5000.

Sistema di allevamento: cordone speronato e alberello pugliese.

Vinificazione: macerazione con le bucce per 7/8 giorni a 28° di temperatura; pressatura soffice e affinamento in acciaio.

Per info e acquisti clicca qui   -   Scheda completa qui

COPERTINO

Copertino Doc Rosso

Da uve Negroamaro, con minime aggiunte di Malvasia nera e Montepulciano. Vino rosso rubino con riflessi granati, dal profumo di mora e prugna, ha sapore elegante, caldo, morbido, con toni di pepe nero e il caratteristico piacevole amarognolo del vitigno principale.

Abbinamenti: primi e secondi a base di carni rosse o selvaggina, formaggi stagionati. Temperatura di servizio consigliata 18°.

Vendemmia: metà settembre.

Resa per ettaro: 90 q.li.

Ceppi per ettaro: da 4500 a 5000.

Sistema di allevamento: alberello.

Vinificazione: macerazione con le bucce per 7/8 giorni a 28° di temperatura; pressatura soffice e affinamento in acciaio.

Per info e acquisti clicca qui   -   Scheda completa qui

Copertino Riserva

Copertino Doc Rosso Riserva

Da uve Negroamaro, con minime aggiunte di Malvasia nera e Montepulciano. Vino rosso rubino carico con riflessi granati, dal profumo intenso, ampio, ricco ed etereo con sentori di mora, prugna, macchia mediterranea, frutti maturi e cuoio, ha sapore caldo, ricco, generoso, dai toni evoluti e complessi, con ricordi di mandorla e ribes nero.

Abbinamenti: primi e secondi a base di carni rosse o selvaggina, formaggi stagionati. Temperatura di servizio consigliata 18°.

Vendemmia: metà settembre.

Resa per ettaro: 90 q.li.

Ceppi per ettaro: da 4500 a 5000.

Sistema di allevamento: alberello.

Vinificazione: macerazione con le bucce per 7/8 giorni a 28° di temperatura; pressatura soffice e affinamento in acciaio e cemento vetrificato.

Per info e acquisti clicca qui   -   Scheda completa qui   

SETTANTACINQUE RISERVA

Copertino Doc Rosso Riserva

Da uve Negroamaro, con minime aggiunte di Malvasia nera e Montepulciano. Vino rosso granato dal profumo che da vinoso si compone in bouquet persistente, con sentore di prugna, ha sapore asciutto e caldo, ricco e gustoso su fondo amarognolo con note di frutta matura che bene rilevano la varietà e la territorialità, armonico e lungo nel finale.

Abbinamenti: primi e secondi a base di carni rosse o selvaggina, formaggi stagionati. Temperatura di servizio consigliata 18°.

Vendemmia: metà settembre.

Resa per ettaro: 80 q.li.

Ceppi per ettaro: da 4500 a 5000.

Sistema di allevamento: alberello.

Vinificazione: macerazione con le bucce per 7/8 giorni a 28° di temperatura; pressatura soffice e affinamento in acciaio.

Per info e acquisti clicca qui   -   Scheda completa qui

GLYKÓS

Salento IGT Passito

Da uve Negroamaro. Vino rosso rubino carico con riflessi granati, ha sentori di frutti rossi maturi, ciliegia, prugna e mora, accompagnati da mirto e radice di liquirizia; pieno, rotondo, dolce. Glykós, in greco significa dolce, è ottenuto dalla vinificazione di uve Negroamaro coltivate nei vigneti di Copertino e appassite al sole del Salento. In questa terra, dove viene parlato tutt’oggi un idioma grecanico, la coltivazione della vite fu introdotta dagli antichi greci.

Abbinamenti: Vino da meditazione e da dessert. Temperatura di servizio consigliata 15°.

Vendemmia: fine settembre.

Resa per ettaro: 80 q.li.

Ceppi per ettaro: da 4500 a 5000.

Sistema di allevamento: alberello.

Vinificazione: appassimento su graticci per 40 giorni, macerazione a temperatura controllata, affinamento in acciaio.

Per info e acquisti clicca qui   -   Scheda completa qui

Le Viole

Grappa da vinacce del Copertino Doc

Le Viole è cristallina, morbida e rotonda con sentori floreali e noccioli di ciliegia, ricorda il momento della pigiatura del mosto. Le vinacce selezionate di uve della zona Copertino Doc sono distillate con cura, con il taglio delle teste e delle code, in alambicchi a vapore. La lavorazione attenta consente di esaltare le componenti tipiche del Negroamaro.

Quando berla: degustata, sorseggiata, centellinata alla fine di un pranzo o in qualsiasi momento della giornata, è fonte di vero piacere!

Temperatura di servizio: va servita a 12°C circa in un bicchiere a corolla di tulipano.

In cucina: Le Viole può essere aggiunta al risotto nella misura di uno o due cucchiai dopo aver tostato il riso; nella cottura delle carni piuttosto grasse, aggiunta a metà cottura nella misura di un cucchiaio.

Gradi: 40% vol.

Per info e acquisti clicca qui