Il Settantacinque premiato dalla Guida L’Espresso 2018

“Lo spirito mediterraneo più viscerale e sublime”: il Settantacinque premiato dalla Guida L’Espresso 2018

Dalla Guida I Vini d’Italia de L’Espresso: “Settantacinque Copertino Rosso Riserva 2008. Siamo nel cuore del Salento, tra terre rosse e vigne ad alberello, con una cooperativa che ha il talento di esprimere in bottiglia lo spirito mediterraneo più viscerale e sublime. Seduzione di agrumi, arancia rossa, profilo balsamico e resinoso, spezie orientali e ossidazione sorvegliata. Al palato riserva entusiasmanti accelerazioni con un’acidità e un tannino fusi e reattivi, il finale con un tono ferroso e inebriante”. È un riconoscimento che conferma la Golden Star assegnata qualche settimana fa al Settantacinque dalla Guida Vini Buoni d’Italia del Touring Club.

È tra i “MIGLIORI 100 VINI da bere subito, cioè che sono godibili già da subito, ma lo saranno anche in seguito”, così dichiarano i curatori Andrea Grignaffini e Antonio Paolini, e aggiungono che la Cupertinum è un “indirizzo irrinunciabile per gli amanti del Negroamaro”. Commenta l’enologo Giuseppe Pizzolante Leuzzi: “Indirizzo irrinunciabile: questa affermazione ci ripaga di sei anni di duro lavoro e ci sprona a far ancora meglio per la valorizzazione della Doc Copertino, del Salento e del Negroamaro”.

Ma non è tutto. La Guida de L’Espresso dedica una tripletta alla Cupertinum Antica Cantina del Salento! Infatti, anche i primi due classificati tra i vini a Denominazione di Origine Controllata Copertino sono della Cantina: il Copertino Doc e i Copertino Doc Riserva.

 

Articoli Correlati

Cupertinum doc 2022: green economy, arte, cinema & grandi vini

Cupertinum doc 2022: green economy, arte, cinema & grandi vini

Bella da vedere e piena di articoli interessanti da leggere, la nuova edizione della rivista promossa dalla Cantina Cupertinum Cupertinum doc 2022 giunge alla decima edizione ed esce come sempre sotto il segno dei collegamenti tra territorio, cultura, difesa...

È nato Ex Vite, vino salentino per la Santa Messa

È nato Ex Vite, vino salentino per la Santa Messa

Ex Vite (in latino significa: dalla vite) è il primo e unico vino per la Santa Messa prodotto in Puglia, nasce dalla collaborazione tra Opera Seme, progetto di economia civile della Caritas diocesana di Nardò-Gallipoli, e la Cupertinum, storica Cantina di Copertino....

2022. I Premi ai Vini (e alla Grappa!) della Cupertinum

2022. I Premi ai Vini (e alla Grappa!) della Cupertinum

Sorprese e conferme da concorsi, premi, guide e riviste internazionali Conferme e sorprese per i vini della Cupertinum, così si potrebbe riassumere il bottino di premi ricevuti anche quest’anno dalle Guide ai vini 2022 e dalle prestigiose testate internazionali. In...